FAQ

IL GRUPPO D’ACQUISTO BOLLETTA REVOLUTION

Perché l’idea di un gruppo di acquisto per energia elettrica e gas?

Per aiutare i consumatori a spendere meno e con maggior consapevolezza  per le forniture di  energia elettrica e gas. Più saremo, maggiore sarà il potere contrattuale di ciascuno di noi nei confronti dei fornitori di energia!

Chi può partecipare al gruppo di acquisto?

Tutti i consumatori italiani in possesso di un contratto per la fornitura di energia elettrica e di gas metano ad uso domestico.

Possono partecipare i gruppi di acquisto solidale (G.A.S.)

Certo, qualunque G.A.S. sul territorio nazionale è il benvenuto!

Possono partecipare solo i privati per contratti ad uso domestico?

Si, non possono partecipare aziende o titolari di Partita IVA.

Come posso aderire al gruppo di acquisto?

Basta aderire tramite questo sito e compilare il form di adesione!

Aderire al gruppo di acquisto ha dei costi?

No, aderire al gruppo di acquisto non costa assolutamente nulla!

Se mi registro al gruppo d’acquisto devo obbligatoriamente cambiare fornitore?

No. Nessun consumatore registrato al gruppo d’acquisto energia è costretto a cambiare fornitore. Sarà una decisione individuale una volta ricevute le condizioni contrattuali con un a stima del vostro risparmio!

Devo aderire all'asta sia per energia elettrica e gas o è possibile aderire ad una sola delle due?

Puoi scegliere tu se aderire ad entrambe o ad una sola!

Come faccio a sapere se e quanto risparmierò?

Conclusa l’asta, riceverai l’offerta vincente ed il prospetto personalizzato del risparmio ottenibile! Con questa informazione sarai libero di decidere se sottoscrivere o meno l’offerta di fornitura di gas ed energia elettrica senza alcun obbligo o costo.

È possibile avere il dettaglio del contratto, prima di sottoscriverlo?

Certo,  prima di completare la procedura di sottoscrizione dell’offerta sarà  possibile prendere visione delle condizioni generali di fornitura.

Come avviene il passaggio di fornitore con quello attualmente in uso?

Vi verrà inviata una e-mail con la tariffa migliore di energia elettrica e gas ottenuta dal fornitore. Per poter sottoscrivere l’offerta sarà sufficiente seguire le istruzioni che verranno indicate sulla e-mail. Sarete voi a decidere se sottoscriverla o meno.

Come si finanzia il gruppo d’acquisto?

La partecipazione al gruppo d’acquisto è completamente gratuita. Per ogni contratto sottoscritto Bolletta Revolution percepirà una commissione dal fornitore per sostenere i costi del progetto.

Chi organizza e gestisce il gruppo d’acquisto?

BOLLETTA REVOLUTION è un progetto organizzato e gestito dallo Studio Tecnico Onofri, specializzato in energie rinnovabili e soluzioni per il risparmio energetico. Sarà lo Studio Tecnico Onofri a selezionare i fornitori e creare il contatto diretto tra il miglior fornitore di luce e gas ed i partecipanti al gruppo di acquisto.

Come funziona l'asta tra i fornitori di energia?

Verranno invitati i fornitori di energia secondo dei criteri stabiliti da BOLLETTA REVOLUTION a tutela del Cliente (clausole vessatorie etc..). L’asta confronterà le varie offerte e ne decreterà il fornitore vincitore. BOLLETTA REVOLUTION applicherà nei parametri di decisione anche una verifica del FUEL MIX privilegiando i fornitori che usano % di energia rinnovabile maggiori.

Dopo aver sottoscritto il contratto, per problemi o modifiche, a chi posso rivolgermi?

Ci si potrà rivolgere sempre direttamente al fornitore secondo le indicazioni fornite in contratto. BOLLETTA REVOLUTION non è tramite tecnico nè commerciale del rapporto diretto tra privato e fornitore.

 

LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA E GAS

Contestualmente all’attivazione dell’offerta proposta dal gruppo d’acquisto, come disdico con il vecchio fornitore?

La procedura è automatica a cura del nuovo fornitore. Basterà indicare in fase di sottoscrizione il vecchio fornitore.

Nel passaggio di fornitura rischio una mancanza di erogazione del servizio?

No. Le procedure di passaggio prevedono una continuità di erogazione di luce e gas.

Il passaggio di fornitore è oneroso?

No, solitamente non ci sono penali in uscita, si consiglia di verificare il contratto con il vecchio fornitore.

Una volta sottoscritta l’offerta in quanto tempo si perfeziona il cambiamento?

Una volta comunicati correttamente al nuovo fornitore tutti i dati necessari, il cambio si perfeziona in circa 3 mesi.

Se decido di sottoscrivere l'offerta devo installare un nuovo contatore?

Non serve cambiare contatore, anche perché è competenza dell'azienda distributrice e non del fornitore!

Se stipulo  un contratto sul mercato libero posso scegliere successivamente di ritornare al servizio di maggior tutela?  

Si, è sempre possibile tornare al servizio di maggior tutela.

Attualmente ho diritto ad un bonus sociale, e' previsto anche se cambio fornitore?

Sì, dato che il bonus è riconosciuto anche in caso di passaggio al mercato libero dell’energia.

Il prezzo unitario di vendita previsto dal contratto di fornitura vincente, può subire una variazione nel caso in cui i consumi di una famiglia crescano rispetto ad oggi?

No, il prezzo unitario di energia elettrica e/o gas non subisce alcuna variazione in caso di consumi superiori a quelli attuale.